Chi Siamo


Igor Urzelai e Moreno Solinas sono due artisti residenti a Londra che creano e presentano performance di danza contemporanea in Europa e internazionalmente.

Nel 2006 si incontrano per la prima volta; in seguito si ritrovano a studiare assieme alla London Contemporary Dance School (The Place), dove iniziano a collaborare. Il loro sodalizio artistico inizia nel 2007, dapprima co-fondando BLOOM! Dance Collective, che nasce effettivamente nel 2009, e successivamente creando la loro compagnia Igor and Moreno nel 2012.

I lavori di Igor and Moreno indagano la natura umana, le persone e tutte quelle componenti che rendono l’uomo un animale speciale. Gli elementi della loro ricerca sono il corpo in movimento e l’immediatezza dell’azione come veicolo di significati, idee e desideri. L’intento che Igor and Moreno si prefiggono è rivendicare il ruolo del Teatro come spazio di aggregazione e condivisione tramite le proprietà catartiche dello spettacolo dal vivo.

Attraverso i loro lavori hanno sempre cercato di creare una cornice attraverso cui condividere la loro personale visione, senza tuttavia imporre una singola lettura dell’opera ma tracciando, piuttosto, uno spazio dedito alla riflessione dello spettatore.

LAVORI E PREMI
Igor and Moreno hanno presentato i loro lavori in gran parte dell’Europa, negli Stati Uniti e in Cile. Nel 2010, in qualità di componenti della compagnia BLOOM!, creano il loro primo importante spettacolo: CITY; il lavoro riceve il Rudolf Laban Award 2010 a Budapest e viene premiato con una residenza artistica da Prix Jardin d’Europe (Bruxelles/Istanbul). Nel 2011 viene poi selezionato per la Aerowave Priority list.

Nelle due creazioni successive, TAME GAME (2011) e THE END IS NEAR (2012), gli artisti esplorano lo spazio dell’individuo all’interno di un mondo in continuo cambiamento. TAME GAME viene nominato per il Rudolf Laban Award e permette agli artisti di inserirsi nel panorama della danza italiana grazie alla selezione per la Vetrina della Giovane Danza d’Autore 2014/15(Anticorpi XL); questo consente loro di girare ampiamente la Penisola in tour.

Nel 2013 Igor and Moreno debuttano con IDIOT-SYNCRASY, un lavoro sulla dedizione e sulla perseveranza che esplora la danza come agente di cambiamento. Idiot-Syncrasy è la loro prima avventura come duo. La ricezione di quest’opera da parte di pubblico e critica è ottima da entrambe le parti e lo spettacolo viene nominato per i National Dance Awards 2015, i Total Theatre Awards 2015 e selezionato per l’Aerowave Priority list nel 2015 e per la Edinburgh Showcase, vetrina biennale del British Council.

Il loro ultimo spettacolo, A Room For All Our Tomorrows, debutta nel Maggio 2015 e viene selezionato per la biennale British Dance edition del 2016.

Igor and Moreno sono anche tra i membri fondatori della Hiru Dance Org, collettivo creato con l’intento di curare e disseminare la danza nei Paesi d’origine dei propri membri. Nel 2012, Hiru realizza una settimana di performance in un blocco vuoto di un centro commerciale; per questo riceve una candidatura al ’h.Club100′ da Time Out London, promotore di una ricerca sulle persone più influenti, innovative e con più spirito imprenditoriale nell’ambito dei creative media in Inghilterra.

Singolarmente, Moreno ha creato i soli URANUS e LIFE IS A CARNIVAL, quest’ultimo commissionato per il The Place Prize e in seguito selezionato per Aerowaves 2013. Ha creato, inoltre, coreografie per il Balletto di Sardegna e come componente del Stroke Odysseys project.

Igor è stato ballerino di danze popolari Basche e ha lavorato come attore sia di teatro che di film; ha infatti preso parte ad Hansel e Gretel, un cortometraggio creato per la BBC e nominato per il BAFTA award. È principalmente attratto dalle azioni che precedono l’uso della parola e si focalizza sulla sola cosa che tutti noi condividiamo: un corpo.

Lista degli spettacoli

  • Andante (2017)
  • A Room For All Our Tomorrows (2015)
  • Idiot-Syncrasy (2013)
  • URANUS (2012)
  • Life Is A Carnival (2012)
  • The End Is Near (2012)
  • TAME GAME (2011)
  • CITY (2010)
  • Blur (Coventry, 2017)
  • Body Body Body Body Body Body Body (Amsterdam, 2017)
  • La Maravillosa Enfermedad De Ser Humanos (Santiago de Chile, 2017)
  • Wolves Will Be Watching (London, 2015)
  • Projections (Birmingham, 2015)
  • ARAGOSTA (Cagliari, 2014)
  • Folies à Huit (London, 2014)
  • Seize The Day (London, 2013)
  • Under The Cobblestones Lies The Beach (London, 2013)
  • Richard’s Got Talent (London, 2011)
  • Back To Back (London, 2011)